INVIACI UN MESSAGGIO

    DETTAGLI DI CONTATTO

    Edificio della Borsa
    66 Church St, Hartlepool TS24 7DN

    Chiamare: +44 (0) 1202 082 280
    Email: support@vitality-pro.com

    ORARIO DI APERTURA

    Da lunedì a venerdì: dalle 9.00 alle 17.00
    Sabato: Chiuso
    Domenica: Chiuso

    Possiamo essere contattati via e-mail durante gli orari di chiusura dell'ufficio.

    RIMANERE SOCIAL

    Che cos'è l'NMN? Benefici, dosaggio e rischi

    Che cos'è l'NMN? Benefici, dosaggio e rischi
    29 aprile 2023 Vitality Pro

    Che cos'è l'NMN? Benefici, dosaggio e rischi

    Se avete fatto qualche ricerca sui più recenti progressi delle tecnologie per la longevità e l'anti-invecchiamento, forse avrete già sentito parlare del mononucleotide di nicotinamide. Conosciuto anche come NMN, il mononucleotide di nicotinamide è prodotto naturalmente dal corpo umano. Tuttavia, è possibile assumerlo come integratore per affrontare un'ampia gamma di condizioni di salute e migliorare il benessere fisico generale.

    Secondo il professore dell'Università di Harvard e specialista della longevità David Sinclairla comunità scientifica sta esplorando una serie di potenziali applicazioni sanitarie dell'NMN. Si è dimostrato inizialmente promettente nel trattamento di condizioni come il diabete, l'insufficienza epatica e le malattie del fegato. Inoltre, sta contribuendo a migliorare la salute del cuore e del cervello, a migliorare la qualità del sonno e ad aumentare le prestazioni fisiche.

    In questa guida esploreremo la natura del nicotinammide mononucleotide, il ruolo che svolge a sostegno della salute umana e della longevità e i dati scientifici alla base dei suoi benefici. Inoltre, parleremo delle informazioni sulla sicurezza e sul dosaggio, forniremo indicazioni sulle forme di integratori disponibili e discuteremo delle pratiche ottimali per aiutarvi a ottenere il massimo dall'NMN.

    Che cos'è il mononucleotide di nicotinamide (NMN)?

    Il nicotinammide mononucleotide è una molecola presente naturalmente nel corpo umano, progettata per contribuire all'alimentazione delle cellule. Questa molecola appartiene a un gruppo di molecole chiamate nucleotidi. Queste molecole svolgono una serie di ruoli diversi nell'organismo, tra cui quello di costituire i mattoni del DNA.

    L'NMN è classificato come una forma di vitamina B3, una famiglia di vitamine che contengono tutte acido nicotinico come componente primario. Questa famiglia di composti comprende la niacinamide, nota anche come nicotinammide, il riboside di nicotinammide (NR) e il mononucleotide di nicotinammide, o in breve NMN. L'NMN viene specificamente convertito in nicotinammide adenina dinucleotide (NAD) nelle cellule umane e facilita molti processi metabolici e di produzione di energia nell'organismo.

    In sostanza, si può pensare all'NMN come a un blocco di costruzione grezzo e al NAD come al prodotto finito che l'organismo può utilizzare in modo efficiente per produrre energia sufficiente per il suo fabbisogno. Tutti sono in grado di produrre NAD, ma la quantità individuale dipende dalla quantità di NMN presente nell'organismo.

    Panoramica dei potenziali benefici e rischi per la salute

    Come tutti gli integratori, il nicotinammide mononucleotide presenta benefici e potenziali rischi per chiunque lo assuma.

    Panoramica dei potenziali benefici di NMN per la salute:

    • Gli integratori di NMN possono normalizzare la pressione sanguigna riducendo la rigidità delle arterie, diminuendo l'ipertensione e i livelli di colesterolo LDL e attenuando alcuni fattori di rischio di malattie cardiovascolari.
    • L'NMN potrebbe essere d'aiuto nei programmi di gestione del peso corporeo, affrontando al contempo i fattori di rischio cardiovascolare nei pazienti in sovrappeso e obesi.
    • L'NMN può aumentare i livelli di resistenza fisica e favorire l'invecchiamento biologico, anche nei soggetti di mezza età o anziani.
    • L'NMN potrebbe favorire il controllo metabolico normalizzando i livelli di pressione sanguigna, il tasso metabolico basale e i livelli di glicazione nell'organismo. Ciò contribuisce a risolvere condizioni come l'insulino-resistenza e il diabete di tipo II.
    • L'NMN può aumentare la capacità aerobica durante l'esercizio fisico, consentendo ai muscoli scheletrici di utilizzare l'ossigeno in modo più efficiente.
    • L'NMN potrebbe migliorare la velocità di deambulazione e la forza di presa nei pazienti anziani con pochi effetti collaterali. In questo modo, offre un modo efficace per limitare la degenerazione muscolare senza disagi.
    • L'NMN potrebbe migliorare la qualità del sonno e attenuare alcuni fattori di rischio di mortalità associati alla privazione del sonno e all'esaurimento negli anziani.
    • L'NMN può contribuire a ridurre significativamente i livelli di trigliceridi nel sangue senza danneggiare le cellule sane del sangue.
    • È stato dimostrato che l'NMN migliora la longevità nei modelli murini e potrebbe avere effetti simili sui pazienti umani. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per confermare questi potenziali benefici.

     

    Panoramica dei potenziali rischi ed effetti collaterali:

    • I dati attuali mostrano pochi rischi nell'assunzione di integratori di NMN, anche per periodi prolungati; tuttavia, i potenziali rischi dell'assunzione di nicotinamide mononucleotide, soprattutto per le donne in gravidanza e in fase di allattamento.
    • Poiché gli studi sull'uomo sull'NMN sono limitati e le informazioni sul dosaggio ottimale sono insufficienti, non è facile stabilire la quantità corretta da assumere. I dosaggi efficaci possono variare da 250 mg a 1250 mg al giorno e dipendono dai vostri obiettivi di salute.
    • Come per tutti i farmaci, se si stanno assumendo medicinali o si soffre di condizioni mediche, è importante consultare il medico prima di assumere nuovi integratori.

    La maggior parte degli studi condotti finora dimostra che l'NMN è un integratore sicuro, senza nessuna segnalazione di effetti collaterali gravi. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati. Sebbene gli effetti collaterali siano rari a causa dell'effetto stimolante del NMN, alcuni utenti possono accusare disturbi del sonno, mal di testa o nausea. Inoltre, i booster NAD possono anche esaurire i gruppi metilici e causare stanchezza. Se ci si sente affaticati, è consigliabile assumere un donatore di metili, come un integratore di trimetilglicina (TMG), per reintegrare questi gruppi. Per saperne di più, si veda più avanti.

    Come funziona l'NMN?

    Lo scopo della NMN è quello di aiutare l'organismo a mantenere livelli sani di NAD, una molecola che supporta i processi metabolici essenziali del corpo umano. Uno dei modi più efficaci per garantire la stabilità dei livelli di NAD è l'integrazione con nicotinamide mononucleotide.

    Tutte le cellule del corpo umano utilizzano il NAD. Pertanto, tutte hanno bisogno del suo precursore NMN per funzionare in modo ottimale. Il NAD è fondamentale per facilitare il metabolismo energetico, l'espressione genica, il DNA e le risposte allo stress a livello cellulare. I livelli naturali di NMN possono diminuire con l'età e possono contribuire ad alcuni effetti negativi sulla salute che si verificano con l'avanzare dell'età. Alcune ricerche mostrano che le persone con varie condizioni di salute legate all'età, come le malattie del fegato o il diabete, possono avere livelli più bassi di NMN e anche di NAD. Altri studi notano che i livelli di NMN possono avere un ruolo nel deterioramento della salute del cervello e del cuore con l'età.

    Secondo uno studio intitolato "Vitamine e invecchiamento: Pathways to NAD+ Synthesis"pubblicato sulla rivista Cell, la vitamina B3 o niacina è un elemento costitutivo del NAD. Questo composto trasporta due elettroni equivalenti per ossidare i carboidrati durante la sintesi dell'ATP. Il NAD viene sintetizzato attraverso la via de novo, a partire dal precursore triptofano, oppure attraverso la via di recupero, utilizzando la nicotinammide, l'acido nicotinico e il riboside di nicotinammide del precursore. nicotinamide riboside (NR)-tutti disponibili da fonti alimentari.

    Un tratto della suddetta via di recupero richiede che l'NR sia fosforilato in nicotinammide mononucleotide dalla NR chinasi Nrk1. L'altra parte del percorso prevede che il legame glicosidico dell'NR venga scisso da Pnp1 (una fosforilasi) e Urh1 (un'idrolasi) per generare nicotinamide libera.

    Di più la ricerca attuale suggerisce che le trasformazioni tra NR e NMN devono avvenire per facilitare l'ingresso di una serie di tipi di cellule. I dati suggeriscono che l'NMN è uno dei modi più rapidi per stimolare la produzione di NAD e che l'NMN può anche essere utilizzato direttamente dalle cellule senza essere prima convertito in NAD. Ciò è reso possibile da proteine di trasporto scoperte di recente che aumentano di numero dopo la diminuzione dei livelli di NAD nelle cellule. Il mononucleotide di nicotinamide contribuisce all'energia cellulare e permette a ogni cellula di crescere e rigenerarsi in modo ottimale.

    Potenziali benefici per la salute dell'NMN

    Questi sono i potenziali benefici per la salute dell'integrazione di NMN, come evidenziato dalle ultime ricerche scientifiche sul composto.

    L'NMN può normalizzare la pressione sanguigna

    Una recente 2023 revisione di diversi studi sull'uomo ha rilevato che l'integrazione di NMN può ridurre i fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, tra cui la rigidità delle arterie, l'ipertensione e gli elevati livelli di colesterolo LDL.

    I risultati hanno dimostrato che la rigidità arteriosa è diminuita in modo significativo, in particolare tra i soggetti con livelli di glucosio nel sangue e indici di massa corporea superiori alla media. Anche in questo sottogruppo i livelli di pressione arteriosa si sono notevolmente ridotti.

    La NMN può ridurre il colesterolo, la pressione sanguigna e il peso corporeo

    Secondo una recente studio di 28 giorniuomini di mezza età in sovrappeso o obesi e donne in postmenopausa di 45 anni o più che hanno assunto due volte al giorno nicotinamide mononucleotide hanno sperimentato molti effetti benefici sul loro stato di salute.

    I pazienti hanno mostrato una riduzione dei livelli di colesterolo LDL e di colesterolo totale, una riduzione della pressione arteriosa diastolica e una diminuzione del peso corporeo al termine del periodo di 28 giorni. Inoltre, hanno registrato un aumento medio del 200% dei livelli sistemici di NAD. I risultati suggeriscono che l'integrazione di NMN potrebbe contribuire alla perdita di peso e al trattamento dei marcatori delle malattie cardiovascolari.

    L'NMN può aumentare la resistenza e favorire l'età biologica

    Una Uno studio sulla NMN condotto nel 2022 ha preso in esame 80 adulti sani di mezza età che integravano il nicotinamide mononucleotide in un contesto clinico. Quando questi adulti sono stati integrati con NMN, il trattamento è risultato sicuro e ben tollerato dai pazienti.

    I risultati hanno anche dimostrato che l'integrazione ha aumentato drasticamente i livelli ematici di NAD, migliorando la resistenza fisica e migliorando l'età biologica del gruppo di test. Ciò suggerisce che l'integrazione di NMN potrebbe migliorare la resistenza e le prestazioni fisiche, anche in età media e avanzata.

    L'NMN può bilanciare i livelli ormonali e ridurre la glicazione

    In uno studio del 2022 condotto da Yuji Morita et al.i pazienti che hanno assunto 300 mg di NMN al giorno per otto settimane non hanno mostrato problemi di sicurezza. Inoltre, hanno mostrato cambiamenti favorevoli in molti biomarcatori legati ai livelli ormonali, ai tassi metabolici basali, alla pressione sanguigna e ai livelli di glicazione.

    I ricercatori hanno concluso che l'NMN potrebbe essere un intervento nutrizionale promettente per rallentare l'invecchiamento e migliorare il controllo metabolico nei soggetti umani, sebbene siano necessarie ulteriori ricerche. Questi risultati potrebbero avere importanti implicazioni per il trattamento e l'inversione della resistenza all'insulina e della sindrome metabolica in futuro.

    L'NMN può aumentare la capacità aerobica

    A uno studio del 2021 pubblicato sul Journal of the International Society of Sports Nutrition ha rilevato che l'integrazione di NMN aumenta efficacemente la capacità aerobica dei corridori amatoriali.

    Lo studio randomizzato, in doppio cieco, ha rilevato che il mononucleotide di nicotinamide aumenta la capacità aerobica dell'uomo durante l'esercizio, probabilmente perché stimola i muscoli scheletrici a utilizzare l'ossigeno in modo più efficiente. 

    I risultati suggeriscono che l'integrazione con NMN potrebbe migliorare le prestazioni atletiche, soprattutto durante gli allenamenti con elevati requisiti aerobici.

    L'NMN può migliorare la qualità del sonno

    A ricerca del 2022 pubblicato sulla rivista Nutrients ha rilevato che l'integrazione di NMN ha migliorato la qualità del sonno e ridotto la sonnolenza e la letargia diurna negli adulti di età superiore ai 65 anni.

    I risultati dello studio suggeriscono che l'integrazione di NMN potrebbe contribuire a mitigare i fattori di rischio di mortalità associati alla scarsa qualità del sonno negli anziani. Inoltre, ha un impatto positivo sulla qualità della vita e sui livelli di energia quotidiana. 

    L'NMN può migliorare la velocità di camminata e la forza di presa nei pazienti anziani

    In un articolo del 2022 intitolato "L'integrazione cronica di nicotinamide mononucleotide eleva i livelli di nicotinamide adenina dinucleotide nel sangue e altera la funzione muscolare in uomini anziani sani"i ricercatori hanno riscontrato che l'integrazione continua di NMN è stata ben tollerata dal gruppo target. Non sono stati segnalati effetti avversi significativi, a dimostrazione del fatto che l'integratore è ben tollerato anche da individui di età avanzata.

    L'analisi metabolomica dei campioni di sangue ha rivelato che gli integratori hanno aumentato significativamente le concentrazioni di NAD nel sangue, portando a miglioramenti nella velocità di deambulazione e nelle prestazioni del test di presa sinistra nei soggetti. I ricercatori hanno suggerito che un'integrazione orale continua di NMN potrebbe essere utilizzata come stimolante del NAD per prevenire le disfunzioni muscolari legate all'età.

    L'NMN può ridurre i livelli di trigliceridi senza danneggiare le cellule del sangue

    A studio del 2022 pubblicato sulla rivista Cureus ha rilevato che gli integratori di NMN hanno ridotto drasticamente i livelli di trigliceridi nel sangue dei pazienti fino al 75% e hanno aumentato i livelli di NAD+ senza danneggiare le cellule sane del sangue.

    L'NMN può favorire la longevità

    Secondo un articolo intitolato "Recenti ricerche su nicotinamide mononucleotide e invecchiamento" pubblicato su Nature, la stimolazione del metabolismo NAD con l'integrazione di NMN nei topi ne prolunga la durata di vita. Riduce il rischio di sviluppare malattie da invecchiamento precoce.

    Lo studio ha rilevato che l'integrazione orale a lungo termine di NMN ha soppresso l'aumento di peso associato all'età, ha sostenuto il metabolismo e la sensibilità all'insulina e ha impedito i cambiamenti di espressione genica legati all'età nei roditori. I topi più anziani hanno mostrato i livelli di energia e i tassi metabolici dei topi più giovani entro un anno. 

    Sebbene si tratti di uno studio sugli animali e siano necessari altri studi sull'uomo per confermare questi effetti, è possibile che l'NMN possa promuovere la longevità negli esseri umani utilizzando meccanismi simili.

    Rischi potenziali ed effetti collaterali dell'NMN

    L'integrazione di NMN comporta rischi significativi e sono stati segnalati effetti collaterali negativi? Secondo Healthlineil mononucleotide di nicotinamide è un integratore potente per aumentare i livelli di NAD nelle cellule. La piattaforma di salute osserva che l'integratore è generalmente ben tollerato negli esseri umani e negli animali, con studi su entrambi che hanno osservato pochi effetti collaterali degni di nota.

    Le ricerche condotte sugli esseri umani dimostrano che dosi di NMN fino a 1.200 mg al giorno sono sicure per gli adulti. La maggior parte degli studi condotti fino ad oggi dimostra che l'NMN è un integratore sicuro, con nessuna segnalazione di effetti collaterali gravi. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati. I dati di Health News rileva che, sebbene gli effetti collaterali segnalati siano stati minimi, l'integrazione di nicotinamide può comunque avere effetti negativi su reni, pancreas e fegato. In rare occasioni sono stati segnalati anche mal di testa e disturbi gastrointestinali, spesso causati da dosi elevate di NMN. Dosi più basse sembrano esercitare un'azione protettiva contro questi effetti collaterali.

    In caso di gravidanza o allattamento, di assunzione di farmaci cronici o di condizioni mediche in corso, rivolgersi sempre al proprio medico prima di assumere NMN. Ai bambini non deve essere somministrato NMN in nessuna condizione senza la preventiva approvazione di un medico qualificato.

    NMN, metilazione e integrazione con TMG

    David Sinclair, probabilmente il più noto sostenitore medico dell'integrazione di NMN, assume TMG o trimetilglicina per sostenere il processo di metilazione del suo organismo. In un video su YouTube sull'argomento, il professor Sinclair osserva che quando si assume un integratore di NAD, i livelli di nicotinamide aumentano rapidamente prima che questo composto venga metilato ed espulso attraverso i reni. Egli ritiene che i gruppi metilici siano essenziali per sostenere la capacità dell'organismo di completare il processo di metilazione e di eliminare eventuali sottoprodotti indesiderati o dannosi di tale processo.

    La TMG è un importante cofattore della metilazione e serve per la sintesi dei neurotrasmettitori e della melatonina, del coenzima Q10 e per la metilazione del DNA a fini epigenetici. La metilazione favorisce la riparazione del DNA, la disintossicazione del fegato, la produzione di creatina e SAMe e il metabolismo dei lipidi. La TMG è necessaria per convertire l'omocisteina, un aminoacido potenzialmente dannoso, in metionina inerte, garantendo così livelli sani di omocisteina.

    Altri tipi di stimolatori NAD

    Se il nicotinammide mononucleotide è uno degli integratori più efficaci per aumentare i livelli di NAD nel sangue, anche altri integratori come il nicotinammide riboside (NR) e la nicotinammide (NAM) svolgono un ruolo fondamentale nella sintesi di NAD. 

    Tutti questi precursori sono disponibili attraverso l'alimentazione. Ma possono anche essere integrati per colmare le carenze e ottimizzare i livelli sistemici. Molti integratori di NAD+ contengono NR, NAM, NMN e altri precursori di NAD in dosaggi predefiniti per migliorare il più possibile i livelli di NAD.

    Stile di vita e NMN

    Alcuni fattori chiave possono influenzare i livelli di NMN nell'organismo ed eventualmente contribuire alle carenze. Questi fattori legati allo stile di vita devono essere affrontati prima che i livelli ematici di NMN possano essere ottimizzati con successo.

    Carenza di vitamina B3

    Se si soffre di una carenza attiva di vitamina B3, è possibile che nell'organismo siano presenti bassi livelli di NMN e NAD. Tutti i vari cofattori della B3 lavorano insieme per produrre NAD, quindi è importante correggere la carenza di B3 prima di cercare di ottimizzare i livelli di NMN.

    Disturbi digestivi

    I pazienti affetti da patologie come il morbo di Crohn e il megaduodeno possono avere un ridotto assorbimento di NMN nell'intestino, il che potrebbe contribuire alle carenze. Questi pazienti potrebbero aver bisogno di protocolli di integrazione personalizzati e di una guida medica per garantire il soddisfacimento delle loro esigenze fisiche.

    Stress fisico o mentale

    Il fabbisogno di vitamina B dell'organismo aumenta durante i periodi di stress fisico e mentale e, con il tempo, potrebbe portare a bassi livelli ematici di nicotinamide mononucleotide. L'integrazione durante i periodi di stress può contribuire a ridurre il rischio di carenza e i conseguenti bassi livelli di energia.

    Fonti alimentari e naturali

    L'NMN si trova naturalmente nel corpo umano e ne otteniamo una quantità sufficiente soprattutto attraverso la dieta. Secondo Healthlinealcune delle fonti alimentari più ricche di NMN sono:

    - Pere avocado - fino a 1,6 mg per 100 g
    - Cavolo - fino a 0,9 mg per 100 g
    - Broccoli - fino a 1,12mg per 100g
    - Manzo crudo - fino a 0,42mg per 100g
    - Pomodori - fino a 0,30mg per 100g

    Piccole quantità di nicotinamide mononucleotide si trovano anche nei fagioli edamame (soia cruda), nei cetrioli e nel latte di latteria. Le ricerche hanno suggerito che l'NMN viene assorbito facilmente nell'intestino. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per capire come i fattori dello stile di vita influenzino i livelli sistemici di NMN e come gli interventi dietetici possano svolgere un ruolo importante nell'ottimizzazione dello stato di nicotinamide mononucleotide.

    Il mononucleotide di nicotinamide può essere prodotto naturalmente?

    Sì! Il mononucleotide di nicotinammide è prodotto naturalmente attraverso una reazione tra un gruppo fosfato e un nucleoside contenente ribosio e nicotinammide. Questa reazione avviene nelle cellule umane e le fonti alimentari integrano i livelli di NMN. 

    Sebbene le modifiche alla dieta e allo stile di vita possano contribuire a fornire all'organismo vitamine, minerali e sostanze nutritive sufficienti a generare il proprio NMN, NAD e altri composti essenziali, alcuni di questi composti sono difficili da assumere in quantità terapeutiche.

    Un integratore fornisce un modo standardizzato e coerente per beneficiare degli effetti terapeutici di un composto. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi sull'uomo per esplorare ulteriormente i benefici dell'NMN e le sue applicazioni integrative.

    Integratori e dosaggio di NMN

    Dichiarazione di non responsabilità: consultare sempre il proprio medico prima di apportare modifiche alla dieta o al regime di esercizio fisico, compreso l'uso di integratori come il nicotinammide mononucleotide (NMN).

    In un recente studio sull'integrazione di NMN negli esseri umani in Giappone, i ricercatori non hanno riscontrato problemi di sicurezza legati a singole dosi orali di 100 mg, 250 mg e 500 mg in adulti sani. Non sono stati rilevati cambiamenti nella frequenza cardiaca, nella pressione sanguigna, nei livelli di ossigeno nel sangue o nella temperatura corporea dei soggetti cinque ore dopo l'integrazione.

    L'analisi del sangue ha rilevato piccole variazioni in quattro molecole presenti nell'organismo dei pazienti, che sono tornate rapidamente ai livelli precedenti all'integrazione. L'NMN non ha inoltre alterato la durata o la qualità del sonno nel corso dello studio.

    Secondo Healthlineè difficile determinare la dose ideale di NMN. I dati disponibili sul dosaggio sono limitati. Tuttavia, alcuni studi hanno riscontrato benefici significativi per la salute con dosi a partire da 250 mg al giorno e fino a 1.200 mg al giorno. A studio che ha coinvolto corridori amatoriali ha rilevato che i benefici aerobici dell'NMN erano più pronunciati a dosi più elevate (1.200 mg al giorno) che a dosi più basse (300 mg al giorno), ma che dosi di 600 mg al giorno avevano effetti simili a quelle di 1.200 mg.

    Attualmente, gli integratori disponibili in commercio contengono dosi molto più basse. In genere, tali integratori:

    • Hanno dosaggi compresi tra 250 e 1000 mg
    • Vengono assunti quotidianamente
    • Può essere assunto con il cibo o a stomaco vuoto.
    • Deve essere assunto ogni giorno alla stessa ora per mantenere costanti i livelli di NMN nel tempo.

    Alcuni degli studi citati hanno fornito l'intera dose giornaliera di NMN in un unico dosaggio, mentre altri hanno fornito due dosaggi al giorno. Parlate con il vostro medico curante per trovare il regime di dosaggio ideale per voi. Se si soffre di determinate condizioni mediche, potrebbe essere necessario integrare più frequentemente per trarre il massimo beneficio dall'integrazione.

    Il dosaggio appropriato di NMN può variare in base agli obiettivi di salute, come migliorare la longevità, promuovere la salute della pelle o ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.

    Consultare un medico di fiducia prima di apportare modifiche sostanziali alla dieta, al regime di esercizio fisico o al regime di integratori.

    Conclusioni: NMN, la prossima frontiera della ricerca sulla longevità

    L'NMN o nicotinamide mononucleotide è un integratore con eccellenti dati di sicurezza e pochissimi effetti collaterali segnalati, anche a dosi elevate di 1.200 mg al giorno. Presenta pochi rischi. Tuttavia, offre molti potenziali benefici, tra cui la gestione dei fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, la riduzione della pressione sanguigna, dei livelli di colesterolo e del peso corporeo, il miglioramento della capacità aerobica e delle prestazioni atletiche. Inoltre, può ridurre i livelli di glicazione nell'organismo, favorendo così una vita più lunga e sana.

    Sebbene questi benefici siano impressionanti, è importante notare che sono necessari ulteriori studi clinici per comprendere appieno il potenziale dell'NMN nei soggetti umani. Prima di iniziare un regime di integrazione o di apportare modifiche significative alla dieta e allo stile di vita, consultate il vostro medico curante per assicurarvi di poter beneficiare degli integratori di NMN riducendo al minimo il rischio di effetti avversi.

    • $64 - o abbonati e risparmia 5%

      NMN in polvere

      Il mononucleotide nicotinammidico, o NMN, è un composto che agisce come precursore del NAD+. Questo coenzima può aumentare la longevità, proteggere le cellule dalle malattie legate all'età e favorire un invecchiamento sano.
      • Solo polvere di NMN puro
      • NMN a bassa densità per un migliore assorbimento sublinguale
      • Formati disponibili: 30g o 100g
      • 250 mg* misurino incluso
      • Testato da un laboratorio di terze parti per verificarne la purezza - certificati allegati
      • Non contiene OGM, coloranti, conservanti, aromi e allergeni artificiali.
      • Adatto ai vegani
      • Imballaggio riciclabile ma NON biodegradabile - sviluppo in corso per migliorare la sostenibilità dell'imballaggio
      Assumere 2, 3 o 4 misurini leggeri al giorno al mattino. Mettere la polvere sotto la lingua e lasciarla assorbire "per via sublinguale" per 30-60 secondi prima di deglutire, oppure mescolarla con acqua e bere rapidamente. La dose corrisponde a 500-1000 mg di NMN. *La resa dei misurini per gli integratori in polvere può variare a causa delle variazioni di densità e di quanto è stretto il misurino, pertanto per una misurazione accurata del peso del misurino si consiglia di queste bilance - clicca qui. Si consiglia di abbinare l'NMN a un integratore di resveratrolo o pterostilbene. In questo modo si potenzieranno i benefici di entrambi gli integratori. Ingredienti aggiuntivi: Nessuno Per saperne di più sul mononucleotide di nicotinamide, cliccare qui. *Tutti i prodotti Vitality Pro sono fabbricati e testati da terzi secondo gli standard GMP e certificati di qualità ISO 9001:2015.
      $64 - o abbonati e risparmia 5%
      $64 - o abbonati e risparmia 5%
    • $77 - o abbonati e risparmia 5%

      Regen

      ,
      Il nicotinammide mononucleotide, o NMN, è un composto che agisce come precursore del NAD. Questo coenzima può aumentare la longevità, proteggere i neuroni dalle malattie legate all'età e favorire un invecchiamento sano. Il Trans-Resveratrolo, oltre a essere un potente antiossidante, si ritiene che attivi i geni della longevità noti come sirtuine. Con l'NMN che fornisce l'energia per queste molecole appena attivate, i risultati migliorano notevolmente.
      • NMN 250 mg + Trans-Resveratrolo 250 mg solo in ogni capsula
      • Capsule a riempimento puro, senza riempitivi o ingredienti aggiuntivi
      • 60, 90 o 180 capsule per flacone
      • Testato da un laboratorio di terze parti per verificarne la purezza - certificati allegati
      • Non contiene OGM, coloranti, conservanti, aromi e allergeni artificiali.
      • Adatto ai vegani
      • Imballaggio 100% biodegradabile
      Per ottenere risultati ottimali, assumere 2, 3 o 4 capsule al giorno al mattino. Ciò equivale a un quantitativo compreso tra 500 e 1000 mg di mononucleotide di nicotinamide e trans-rosveratrolo. Ingredienti aggiuntivi: Cellulosa vegetale (capsula) Per saperne di più NMN e Resveratrolo. *Tutti i prodotti Vitality Pro sono fabbricati e testati da terzi secondo gli standard GMP e certificati di qualità ISO 9001:2015.
      $77 - o abbonati e risparmia 5%
      $77 - o abbonati e risparmia 5%
    • $51 - o abbonati e risparmia 5%

      NMN

      Il mononucleotide nicotinammidico, o NMN, è un composto che agisce come precursore del NAD+. Questo coenzima può aumentare la longevità, proteggere le cellule dalle malattie legate all'età e favorire un invecchiamento sano.
      • NMN (250 mg) in ogni capsula
      • 60, 90 o 180 capsule disponibili
      • Capsule a rilascio ritardato
      • Testato da un laboratorio di terze parti per verificarne la purezza - certificati allegati
      • Non contiene OGM, coloranti, conservanti, aromi e allergeni artificiali.
      • Adatto ai vegani
      • Imballaggio 100% biodegradabile
      Per ottenere risultati ottimali, assumere 2, 3 o 4 capsule al giorno al mattino. Ciò equivale a un quantitativo compreso tra 500 e 1000 mg di mononucleotide di nicotinamide. Si consiglia inoltre di associare all'NMN un integratore di Trans-Resveratrolo o Trans-Pterostilbene. In questo modo si potenzieranno i benefici di entrambi gli integratori. Altri ingredienti: Cellulosa microcristallina, involucro della capsula in cellulosa vegetale (HPMC). Per saperne di più sul mononucleotide di nicotinamide, fare clic qui. *Tutti i prodotti Vitality Pro sono fabbricati e testati da terzi secondo gli standard GMP e certificati di qualità ISO 9001:2015.
      $51 - o abbonati e risparmia 5%
      $51 - o abbonati e risparmia 5%